Web-creations


 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Ci siamo traferiti su Puro100x100
Che aspetti? manchi solo tu? clicca sul logo "100%" e raggiungici... E iscriviti nuovamente :)

Condividere | 
 

 Sesso per la prima volta

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
#Spacca
General contributor
General contributor
avatar


MessaggioTitolo: Sesso per la prima volta   Gio Nov 25, 2010 5:37 pm

La verginità per molti può diventare un’ossessione. C’è chi la vuole conservare fino al matrimonio, chi invece la vuole assolutamente perdere e al più presto possibile.

In questo secondo caso la perdita della verginità può accadere con un amico, quasi per gioco, oppure con una persona incontrata casualmente. Non sempre è un momento bello da ricordare: se non si sono mai avuti rapporti sessuali infatti ci si può sentire in imbarazzo, inadeguati alla situazione, ci si può vergognare della propria mancanza di esperienza, o dei tanti timori legati a questo momento tanto atteso, ma allo stesso tempo tanto temuto.

Per prima cosa occorre considerare che il rapporto con il quale si è deciso di perdere la verginità potrebbe avere degli “effetti collaterali“, come ad esempio produrre una gravidanza non desiderata, o la contrazione di una malattia sessualmente trasmessa (MST). Anche se è la prima volta dunque, cercate di complicarvi ulteriormente la vita con l’uso del preservativo, perché ne va del vostro futuro e del vostro benessere.

Un’altra cosa importante è che la decisione di avere rapporti sessuali completi deve essere una decisione consapevole, non imposta da qualcuno che fa pressioni al riguardo, o dettata semplicemente dal fatto che “tutti gli amici lo fanno“. E’ necessario fare questa scelta quando ci si sente realmente maturi per affrontarla.

Non c’è infatti un’età consigliabile per avere i primi rapporti sessuali: dipende dalle persone coinvolte e dal loro rapporto di coppia. Oltre tutto occorrere anche tenere presente che sentire il bisogno di “fare sesso” non significa necessariamente avere rapporti penetrativi: ci sono tantissimi altri modi per dare e ricevere piacere, ugualmente appaganti.

Oltre tutto per le ragazze è bene dire che la fatidica prima volta e le altre che ad essa si succederanno, nel primo periodo saranno in genere poco o per nulla soddisfacenti sul piano erotico, perché una donna prima di arrivare al piacere sessuale durante il rapporto, a differenza dell’uomo, ha bisogno di diverso tempo per scoprirsi e per capire cosa la eccita di più.

E’ importante sapere che non bisogna arrivare subito al dunque: è necessario che il rapporto sessuale vero e proprio sia preceduto da una serie di preliminari (baci, carezze, ecc.) che servono per eccitare i partners e fare in modo che vi sia la giusta lubrificazione. Questo renderà tutto più facile e soprattutto meno doloroso (anche per lui).

La posizione sessuale più praticata per le prime volte è sicuramente quella del missionario (lui sopra, lei sotto): se in questo modo si sono incontrate difficoltà o vi è stato poco piacere, la cosa migliore da fare è cercare di cambiare anzitutto posizione (ce ne sono centinaia…).

La perdita della verginità non comporta necessariamente un sanguinamento da parte della ragazza: questa piccola emorragia, che è dovuta alla lacerazione dell’imene, può essere abbondante o scarsa, ma in molti casi addirittura potrebbe non esserci. Infatti, dipende tutto dall’elasticità dell’imene. Va detto che l’imene potrebbe anche lacerarsi durante il periodo mestruale, senza che la ragazza se ne accorga al momento: ad esempio se si utilizza un assorbente interno, se si va a cavallo, se si fa sport, ecc. Anche l’inserimento delle dita in vagina in alcuni casi potrebbe produrre la lacerazione dell’imene.

In ogni caso, per stare tranquilli, la cosa migliore da fare è portarsi dietro (oltre al preservativo) degli assorbenti, delle salviettine bagnate e un asciugamano usa e getta, da mettere sotto al corpo, nel caso vi fosse una perdita di sangue.

Se si è molto ansiosi e timorosi nell’affrontare questo momento, è bene scegliere un luogo e un tempo che possano offrire alla coppia la necessaria tranquillità. La cosa principale è cercare di evitare il trauma: ad esempio rinunciando alla penetrazione in una sola volta, per effettuarla gradualmente, in diversi giorni o settimane. Questo però è ovviamente possibile solo quando c’è un rapporto di coppia che va oltre la pura sessualità.

Inoltre domandatevi."E' la persona giusta?"










Solo quando lo vorrò, sarò libero
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://mywiki.forumattivo.com
 
Sesso per la prima volta
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Come distinguere il sesso dei Diamanti Mandarino
» Come capire di che sesso è una tartaruga d'acqua
» Come creare prime pagine di giornale - Scribus
» Riassunto libro "Il giorno che corse la prima ferrari".
» C'era una volta un re

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Web-creations ::  :: Other and other :: Free time :: Sentimenti e amore-
Andare verso: